Viaggiatori Anonimi in Moto

La voglia di ritornare in sella dopo il Covid19

In un periodo che dura già da più di un anno, l’Italia ha vissuto diverse restrizioni a causa della pandemia.

È vero che è stato sempre consentito utilizzare la moto come mezzo di trasporto per recarsi al lavoro o per spostamenti di necessità ma, chi ama davvero la moto, vorrebbe utilizzarla anche per turismo, per piccoli o grandi viaggi alla scoperta dei posti incantevoli della nostra terra, incontrare altre persone con la stessa passione, utilizzarla per il puro piacere di salire in sella e partire senza restrizioni.

D’altronde chi va in moto, oltre ad indossare la mascherina e i guanti, indossa anche il casco. Una protezione obbligatoria contro eventuali cadute ma anche un efficace protezione contro la trasmissione di contagio. A differenza dei ciclisti che possono spostarsi liberamente (anche senza mascherina e in gruppo), noi motociclisti veniamo bannati dall’uso della moto per puro scopo di turismo.

Nasce così il gruppo Facebook ”Viaggiatori Anonimi in Moto” che vuole promuovere l’attività turistica in moto (appena sarà possibile) al fine di valorizzare le località Italiane, e perché no, anche estere, da visitare rigorosamente in moto.

L’ideatore di questo gruppo è Antonio Mazzaraco, 32 anni, commercialista di Gioia del Colle in provincia di Bari e possessore di un Touring Harley-Davidson dal 2020.

Facile immaginare quante aspettative, sogni e desideri possano aver pervaso l’animo di Antonio sin dal momento in cui, in un periodo pre Covid, ha finalmente realizzato il suo sogno.

Come tutti noi possessori di Touring Harley ha immaginato di macinare chilometri da sud a nord e coast to coast come gli impavidi e temerari bikers americani... ma poi... subito dopo... questi sogni sono stati interrotti dai vari DPCM e relative restrizioni.

Antonio, peró, non si è arreso.

Ha creato il suo gruppo Facebook per poter viaggiare virtualmente, per prendere appunti e spunti sui viaggi futuri invitando tutti gli iscritti a divulgare foto e video. Qualche giorno fa Antonio mi ha contattato per chiedere di promuovere il suo gruppo Facebook e, condividendo la sua passione per i viaggi in moto, ho deciso, insieme al mio socio e ideatore di Love Touring, Gaetano Santo di dargli spazio e visibilità sui nostri canali social.

Se anche dentro di voi c’è questa voglia di viaggiare, vi invitiamo ad iscrivervi al gruppo e ad invitare anche altri bikers (non solo possessori di Touring HD). Vogliamo così aiutare il nostro amico Antonio a realizzare i suoi progetti e allo stesso tempo ampliare i nostri orizzonti, pur mantenendo la nostra identità di gruppo esclusivamente dedicato ai possessori HD-TOURING.

Restiamo sempre uniti ed in sella nella speranza di poterci presto incontrare di fronte ad una birra gelata.

Link al gruppo: https://www.facebook.com/groups/288743579457782/


86 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti