“Quando la tua fama ti precede!”

È proprio vero il detto “la fama ti precede”


Mi trovavo in concessionaria HD a Catania , ad un certo punto non posso non notare una Harley con una aerografia da togliere il fiato.

Scatto qualche foto e pubblicandola nei social assisto quasi ad una standing ovation virtuale per questo grande artista, i quali lavori parlano da soli e lo rappresentano rendendolo riconoscibile, viene taggato, citato ed elogiato!


Allora molto curioso a questo punto e con la voglia di rendergli giustizia, riesco ad entrare in contatto con Marco Coccettini detto “Doctor Brush” nel settore, il quale molto disponibile ci concede una simpatica intervista!





Ciao Marco, parlaci un po’ di te:


“Classe 71, nel 91 mi iscrivo ad ingegneria, ma solo dopo pochi esami mi rendo conto che non è la mia strada. Abbandono gli studi e comincio a imbrattarmi le mani con le vernici facendo i miei primi lavori per amici con i pennelli inizialmente e dopo con un aerografo rudimentale acquistato per modellismo di moto in scala, stiamo parlando del 96.“



Quindi diciamo che è stato uno di quei casi quando si esce da una zona di comfort per dedicarsi alle proprie passioni.



E dopo che è successo? Come nasce Doctor Brush??




“Si esatto, ho seguito la mia passione fino a quando nell'estate del 99 conosco un ragazzo argentino presso l'isola d'Elba.

Io in vacanza, lui aveva un piccolo stand dove aerografava magliette dal vivo su commissione. Stringiamo un'amicizia ed una collaborazione che sfocia nella fondazione della società nel 2000.

Nasce quindi la “Doctors Brush”..... l’idea è appunto quella di un laboratorio allestito come "clinica chirurgica per le moto".

“Brush” appunto da airbrush!”



Una bella storia, complimenti, quindi in che modo avete lavorato successivamente?





Un anno dopo per pura casualità stringiamo la collaborazione ufficiale con Harley Davidson di Pontina a Roma, collaborazione che dura ancora oggi, anche se lavoro solo, poiché Alejandro è rientrato in patria dopo 10 anni di spalla a spalla.

Lui realizza capolavori nei ritagli