Quello che devi sapere sulle Harley-Davidson

Molti di noi conoscono la storia di questo Brand che ci fa sognare fin da quando eravamo bambini, altri la conoscevano, l’hanno letta da qualche parte o sentita al bar, ma spesso non ne sono sicuri...

Altri invece non ne sanno gran che e non è mai abbastanza avere una bella cultura del marchio di motociclette che amiamo!

Per questo motivo noi di Love Touring, abbiamo voluto creare questo articolo con tutto quello più importante da sapere fino ai giorni nostri, da tenere nella nostra community, da leggere comodamente e da custodire quando vogliamo fare un piccolo approfondimento!


Di seguito troveremo i motori Harley-Davidson, i modelli e perché delle sigle e la breve storia dei nostri amati Touring!

Buona lettura, condividi questo articolo, scarica la nostra App ufficiale Love Touring e fai parte della nostra community di possessori di HD touring, dove la parola d’ordine è: LIBERTÀ!





I motori HD “Big V-twins”


•F-head, 1914–1929 1,000cm³, e 1922–1929 (1,200 cm³)

Flathead, 1930–1949 1,210cm³ (74 inc) e 1935–1941 1,300cm³ .

Knucklehead, 1936-1947, 1.000 cm³ e 1.200 cm³

Panhead, 1948-1965, 1.000 cm³ (61inc) e 1.200 cm³ (74 inc)

Shovelhead, 1966-1984, 1.200 cm³ (74 inc) e 1.340 cm³ (80 inc) dalla fine del 1978

Evolution(detto anche "Blockhead"),

1984-1999, 1.340 cm³ (80 inc)

Twin Cam(detto anche "Fathead"), 1999-2006, 1.442 cm³ (88 inc) portato dapprima a 95 inc, poi a 96 inc dal 2007,

ma disponibile anche con 98 inc, 103 e 110


•Milwaukee-Eight (da settembre 2016 solo su modelli Touring e da settembre 2017 anche su Softail). Milwaukee-Eight 107(1745 cm³) con raffreddamento ad aria e olio (da sett. 2016); Milwaukee-Eight 114(1870 cm³) con raffreddamento ad aria e olio (da sett. 2017 solo su alcuni Softail); Twin-Cooled Milwaukee-Eight 107(1745 cm³) con testate raffreddate a liquido, (da sett. 2016); Twin-Cooled Milwaukee-Eight 114(1870 cm³) con testate raffreddate a liquido (da sett. 2016 a sett. 2017 versioni CVO); Twin-Cooled Milwaukee-Eight 117(1920 cm³) con testate raffreddate a liquido (da sett. 2017 versioni CVO). Quest'ultimo, con una cilindrata di 1920 cm³, è il motopropulsore più grosso costruito fino ad oggi dalla Mo.Co.






“La denominazione dei modelli”

La denominazione dei modelli della Harley-Davidson, può essere estremamente lunga, per esempio FLHTCSE e talune combinazioni non hanno significato se si utilizzano i criteri generalmente indicati.

Ad ogni modo, in genere la prima lettera F sta per 'Big Twin', M per 'Military', X per 'Sportster', V per 'V-Rod'.

Altre iniziali sono: B per 'Belt Drive', C per 'Classic' o in qualche caso 'Custom', D per 'Dyna Glide', E per 'Electric start', F per 'Fat Boy', H per 'High compression' (propulsore potenziato), I per 'Fuel injection', LR per 'Low Rider', P per 'Police' (versione per le forze di polizia), R per 'Race' ovvero 'Rubber mounted' (motore su silent block), S per 'Sport' ovvero 'Springer' (la celebre forcella sdoppiata e dotata di molle), SB per 'Single belt final drive' (cinghia finale di trasmissione), ST per 'Softail', T per 'Touring', WG per 'Wide Glide' , SE per 'Screamin' Eagle', U per 'Ultra'. In ogni caso non si tratta di regole troppo rigide.

Solitamente le prime due lettere FX indicano la presenza di pedalini per i piedi,

mentre FL indica la presenza di vere e proprie pedane.

Esistono peraltro modelli speciali, di produzione limitata, non distinti da sigle specifiche ma spesso numerati: tra questi, ad esempio, la Electra Glide Classic Liberty Edition, realizzata nel 1986 e di cui si contano circa 600 esemplari. Solitamente HD ha l'abitudine di presentare modelli commemorativi, ad esempio in occasione degli anniversari dalla fondazione della Casa nel 1903 (ad esempio 95°, 100°, 105° ecc.) caratterizzati da denominazioni, colorazioni ed accessori particolari.


Ma adesso ci soffermeremo sulla gamma che a noi interessa di più: imodelli Harley DavidsonTouring!


I Touring HD utilizzano motori Big-Twin o Twin Cam e sono caratterizzati per le loro carenature rigide (che le conferiscono il soprannome di "dressers" o “bagger”). Tutte le denominazioni Touring iniziano con le lettere FL, ad esempio, FLHR (Road King) e FLTR (Road Glide). Sono caratterizzate da un telaio con ammortizzatori laterali, borse posteriori rigide o in pelle, parabrezza anteriore contenente radio o computer di bordo (tranne il road king che viene venduto anche senza il parabrezza), e barra paramotore, lo scopo principale di queste motociclette è il comfort di guida nei lunghi viaggi. Nel corso degli anni questa famiglia ha subito numerose evoluzioni. Oggi la famiglia delle touring comprende il Road King, Road Glide Street Glide e Electra Glide.


Il precursore della famiglia touring fu FL del 1941 che montava un motore Knuckleheadda 1200 cc. Già a partire dal 1936 era in vendita il modello EL con 61" (1000cc), esteticamente identico al 74" (1200cc) FL introdotto nel 1941. Il motore più piccolo rimase in listino fino al 1952. Sin dagli albori questi modelli sono i primi a venir motorizzati con le cubature maggiori e con sospensioni sempre più evolute (a fronte del fatto che la famiglia è nata per soddisfare l'esigenza di percorrere spazi sempre più grandi offrendo il maggior comfort disponibile).


La famiglia touring viene introdotta con la motorizzazione Harley-Davidson Shovelhead nel 1980, la prima ad adottare il batwing anteriore, e viene portata avanti con numerosi aggiornamenti fino ai giorni nostri. La struttura si distingue per lo sterzo che e fu il primo a essere nascosto all'interno di una cover (nacelle), oltre che per i fissaggi in gomma che permisero di isolare il pilota dalle vibrazioni. Oggi tra i numerosi optional si trovano radio lettore multimediale computer/navigatore di bordo sistema di casse amplificate ecc


I modelli


Road King, presentata nel 1994 la FLHR è la più leggera della famiglia touring. Monta dei cerchi in lega e ammortizzatori posteriori laterali a gas, come gli altri modelli.

L'anteriore è caratterizzato da “nacelle” (una particolare cover che avvolge le piastre e il grande faro anteriore) con la possibilità di montare un parabrezza trasparente che può essere smontato e rimontato velocemente tramite supporti a sgancio rapido. Come tutti gli altri modelli della famiglia ha gli scarichi bassi uno per lato, il che permette di montare due borse posteriori, rigide e in tinta con la carrozzeria sul modello base. Dal 1998 al 2016 si affianca anche il modello FLHRC (la "C" sta per Custom), la quale si differenzia dal modello base per delle borse in pelle a bauletto, i cerchi a raggi e gli pneumatici con fascia bianca. Nel 2017 viene presentato il Road King Special caratterizzato da motore e finiture "all black" e scarichi 2 in 1


Electra Glidepresentata nel 1965 la FLH Electra Glide è stata la prima Harley Davidson con avviamento elettrico (da qui il nome). Tra le capostipiti della gamma Touring le sue particolarità sono all'anteriore il tipico “batwing” (parabrezza dalla forma inconfondibile in vetroresina a sagoma larga che permette di coprire il pilota dall'impugnatura del manubrio), borse rigide laterali e come optional un capienteTour Pack (bauletto portabagagli dietro la schiena del passeggero).


Street Glide, presentata nel 2006, si distingue dalla sua sorella maggiore Electra Glide per il singolo faro anteriore senza i faretti supplementari, gli specchietti retrovisori inglobati nel "batwing", parabrezza basso e scuro, sella sottile e ammortizzatori più corti e rigidi rispetto all'Electra Glide che la rendono più bassa e filante. Ispirata allo stile custom bagger.


Road Glide,

Si diversifica dalla Street Glidee dalle Electra Glide per montare una carenatura anteriore fissa al telaio e non al manubrio, chiamata "Sharknose" (naso di squalo chiamata così per via della sua forma) a doppio faro, nella prima serie con una carena più imponente e muscolosa con fari a lampade ad incandescenza, successivamente con una carena più sinuosa e fari total Led!





Grazie per aver letto, è sempre bello dedicare un momento alla propria passione accrescendo anche la propria cultura!

199 visualizzazioni2 commenti

© 2018 WEBSITE PROUDLY CREATED BY SHOWT.I.M.E.ITALIA - ALL RIGHT RESERVED